giovedì 6 novembre 2014

Il mio primo Liebster Award, gioia e tripudio!



Allora, pare che abbia vinto un premio! Si chiama Liebster  Award e me l’ha assegnato Carta traccia, che ringrazio molto J
Ok, in realtà non è proprio un premio nel senso più stretto del termine, è un meme rivolto ai blog al di sotto dei 200 follower.
Le regole son queste:
·         Si posta l’immagine del premio sul blog (fatto…)
·         Si linka il blog di chi ti ha nominato (vedi sopra)
·         Si raccontano 11 cose su di se
·         Si nominano 11 Blog ritenuti meritevoli del premio
·         Si risponde alle domande fatte da chi ti ha nominato e se ne fanno altrettante ai nominati
Cominciamo con le undici incresciose cose su di me.
1.       Guidare non mi piace per niente, anche se ritengo di essere bravo.
2.       Sogno da mesi di ritirarmi, una volta finite le superiori (quindi estate 2015), in un luogo sperduto e staccare dal mondo civilizzato per qualche tempo.
3.       Quando lessi Moby Dick mi venne voglia di imbarcarmi su una nave da crociera e lavorarci per un anno intero viaggiando negli oceani. Forse lo farò, un giorno.
4.       Cambio idea in modo repentino e mi faccio condizionare parecchio in base a ciò che leggo (vedi punto 3)
5.       Del punto 4 risentono anche le ambientazioni e lo stile di scrittura dei miei racconti.
6.       A volte rimango così deluso da ciò che vedo su internet da aver bisogno di qualche giorno di disintossicazione.
7.       Ho il brevetto di assistente bagnanti, in pratica sono un bagnino di salvataggio.
8.       Mi piace stare da solo per giorni interi e non ne soffro per niente.
9.       Ci metto sempre un sacco di tempo a scrivere i post del blog.
10.   Ho una cartellina piena di racconti non finiti
11.   Alle medie volevo diventare mangaka e vivere in Giappone.

Ora nominerò alcuni blog che seguo e apprezzo, anche se non saranno 11 perché purtroppo sono “nuovo” del settore e ne conosco relativamente pochi.

Il compagno di merende Filippo Flegias

Ora rispondo alle domande…
1 Uno (o più) autori simili a te, per temi e stile? (senza modestia, non parliamo di bravura)
Per il mio ultimo racconto, Sodoma, e per il continuo che sto scrivendo mi ispiro alle atmosfere della saga della torre nera di Stephen King.
Ultimamente ho scoperto l’autore Eraldo Baldini leggendo Gotico Rurale, sono rimasto colpito dallo stile semplice e dalle tematiche horror che si fondono con la quotidianità in modo molto interessante. Credo che prenderò spunto da lui per le prossime storie, tornerò alle origini in un certo senso.
2 Cosa pensi dei concorsi letterari?
Non ho mai partecipato a un concorso letterario, ma appena ne troverò uno interessante lo farò, anche solo per mettermi un po’ alla prova
3 Qual è il tuo libro preferito?
Negli ultimi giorni ho letto 1984, mi ha davvero sconvolto come mai nessuna lettura ha mai fatto, quindi credo sia il mio libro preferito.
4 Cosa pensi delle trilogie, o delle serie di libri?
La mia forma narrativa preferita è il racconto, perché è più probabile che finisca prima di stufare il lettore, quindi una serie di libri deve essere davvero avvincente per conquistarmi. L’ultima serie che ho letto è stata “Il trono di spade” e ho letto tutti i libri solo per seguire le avventure di Jon Snow, degli altri personaggi non mi interessava molto.
5 Hai altre passioni, oltre la scrittura?
Mi piace molto disegnare, soprattutto corpi umani in varie posizioni (non pensate male!).
Mi piace anche andare in giro in collina e nei boschi, un’altra mia “passione” è Youtube, sono interessato alla filosofia e alla storia, poi mi piacciono molto anche l’esoterismo, il mistero, il folklore e la criptozoologia , ma mi ci sono avvicinato da poco.
6 Quanto influiscono il tuo luogo di nascita e alla tua generazione, sui temi e sullo stile della tua scrittura?
Sono poco conscio dell’influenza di questi aspetti sul mio pensiero, sto imparando a scoprirla solo adesso.
7 Fantastichiamo! Che attore sceglieresti per impersonare un tuo protagonista, o un personaggio da te creato?
Non conosco molti attori, ma credo che un Klint Eastwood ci starebbe benissimo nei panni di un angelo del mondo di Sodoma, freddo, impassibile e letale.
8 Cosa ti spinge a scrivere?
Non lo so, mi è sempre piaciuto inventare storie, anche se la scrittura è una scoperta abbastanza recente. Mi diverto semplicemente a trascrivere queste storie su carta, immedesimarmi nei personaggi  e immergermi mentalmente nelle atmosfere che creo, non mi importa neanche tanto che qualcuno le legga, se piacciono a me basta e avanza.
9 Cosa pensi degli ebook?
Mi piacciono perché costano poco e sono l’unico modo degli scrittori non professionisti per far circolare il loro lavoro, ma lo ammetto, il cartaceo è tutta un’altra cosa.
10 Riassumi la trama del tuo ultimo lavoro in  una frase!
Lot deve tirare fuori sua moglie Raqel dallo stomaco di Behemot
11 Cosa pensano amici e parenti della tua attività di scrittore?
I miei amici leggono i miei racconti, mi danno consigli e fanno critiche. Coi miei genitori discuto sulla trama dei racconti. C’è un bel rapporto costruttivo insomma.

Queste sono le mie domande, rispondete se vi va.

1.       Se avessi la possibilità di andare a vivere in un’età storica diversa da questa quale sceglieresti? Perché?
2.       Qual è la cosa che odi più di tutte?
3.       Qual è la cosa che ti fa più paura?
4.       C’è uno stato estero in cui ti piacerebbe vivere?
5.       C’è uno scrittore o un libro che ha cambiato il tuo modo di vedere la letteratura?
6.       Qual è il tuo genere letterario preferito?
7.       Che rapporto hai con la tua terra d’origine?
8.       Qual è il tuo piatto preferito?
9.       Che rapporto hai con la politica?
10.   Qual è il tuo quadro preferito?
11.   Quanto sei intelligente da 1 a 10?




16 commenti:

  1. Grazie mille per la nomina, decisamente inaspettata.
    Non venivo sul blog da un po'
    e vedo che nel frattempo è cresciuto parecchio, bene! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben tornato, allora :) tra l'altro credo che il primo commento della storia del blog sia tuo ;)

      Elimina
  2. Ammazza ma sei giovanissimo!! :)
    Anche io odio guidare, siamo in due!

    1. Se avessi la possibilità di andare a vivere in un’età storica diversa da questa quale sceglieresti? Perché?
    1800 o anni '60 del XX secolo. Ma anche gli 80's me li rifarei tutti e al top^^

    2. Qual è la cosa che odi più di tutte?
    L'ignoranza accompagnata da presunzione.

    3. Qual è la cosa che ti fa più paura?
    Sai che non lo so?

    4. C’è uno stato estero in cui ti piacerebbe vivere?
    Messico, forse.

    5. C’è uno scrittore o un libro che ha cambiato il tuo modo di vedere la letteratura?
    Mi piace molto McEwan, ma Poe ha cambiato tutto^^

    6. Qual è il tuo genere letterario preferito?
    Faccio prima a dire che evito sci-fi e high fantasy.

    7. Che rapporto hai con la tua terra d’origine?
    Assolutamente buono^^

    8. Qual è il tuo piatto preferito?
    Pizza :D

    9. Che rapporto hai con la politica?
    Un tempo la seguivo di più, oggi meno la sento meno faccio il loro gioco.

    10. Qual è il tuo quadro preferito?
    La Persistenza della Memoria.

    11. Quanto sei intelligente da 1 a 10?
    Nelle cazzate 11.

    Moz-


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono un giovincello :]
      Condivido l'odio per l'ignoranza balorda, Poe è stato determinante anche nel mio caso :)

      Elimina
    2. Wao, e considerato che ti piace sicuramente nuotare... abbiamo diverse cose in comune!!^^

      Moz-

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Grazie della nomina! Non venivo qui da un po '... Appena avrò un po' di tempo leggeró i nuovi racconti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Welcome back allora :)
      Purtroppo non ho ancora messo niente di nuovo in ambito racconti, a parte Sodoma, ma arriverà presto qualcosa ;)

      Elimina
  4. Ok, grazie per l'apprezzamento e la nomina :-)

    RispondiElimina
  5. Sempre divertenti questi meme. ;)

    RispondiElimina
  6. Ciao Francesco, grazie per esserti iscritto al mio blog. Ho scelto di leggere per primo questo tuo post per sapere un po' di te. Mi ha stupito la giovane età, potresti essere tranquillamente mio figlio! Quella di ritirarmi dal mondo dopo le superiori era anche una mia fissa, che ho realizzato solo in parte e anche a me piace passare giorni e giorni di fila da solo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ivano,ti do il benvenuto nella Morte della Letteratura!
      Be', spero proprio di esaudirlo questo mio desiderio di avventura, anche solo in parte :)

      Elimina
    2. "di ritirarmi dal mondo civile" intendevo dire ;D
      Grazie del benvenuto!

      Elimina